November 30, 2022

Solar and Space Physics UNIToV

Gruppo di Fisica Solare e Spaziale Università di Roma Tor Vergata

ITALIAN COMMITMENT IN THE CUBESAT SECTOR

L’Impegno Italiano nel Settore dei CubeSat: Tecnologie e Missioni Future

Dal sito ASI

I CubeSat stanno cambiando profondamente sia il mercato sia l’industria spaziale, grazie ai loro costi contenuti e ai tempi di sviluppo rapidi rispetto a quelli dei satelliti tradizionali. Sin dal loro esordio questi satelliti hanno giocato un ruolo importante nella ‘democratizzazione dello spazio’ consentendo anche a PMI, Università, Centri di Ricerca e Paesi emergenti di lanciare il proprio satellite. Generazioni di scienziati e ingegneri hanno ricevuto una formazione pratica senza precedenti grazie ai CubeSat che negli anni si sono però evoluti da semplici tool educativi verso l’impiego in molteplici applicazioni spaziali. Strumenti dotati di crescente affidabilità con tecnologie all’avanguardia, le piattaforme CubeSat offrono, da un lato, una modalità rapida di imbarcare tecnologie per una loro dimostrazione in orbita, dall’altro la possibilità di abilitare nuovi concetti di missione. Con l’impiego in costellazioni i CubeSat sono di fronte ad una nuova rivoluzione che li porterà ad essere impiegati con sempre maggior successo in alternativa o in sinergia con i satelliti tradizionali in settori di grande rilevanza scientifico-applicativa come remote sensing, surveillance tracking, astrofisica, space weather, esplorazione robotica del sistema solare, etc.

In questo contesto, l’Agenzia Spaziale Italiana, già da diversi anni attivamente coinvolta in questo settore, ha avviato un programma dedicato allo sviluppo di tecnologie abilitanti e alla realizzazione di missioni applicative, scientifiche e di dimostrazione tecnologica attraverso CubeSat, allo scopo di favorire il coordinamento delle attività e la condivisione delle conoscenze ed esperienze all’interno dell’Agenzia al fine di massimizzare i benefici derivanti dall’impiego di questa tipologia di piattaforme.

Al fine di promuovere la conoscenza di tale programma, consolidare e migliorare le capacità della filiera nazionale e stimolare la relazione e la cooperazione fra gli attori del settore, l’Agenzia invita la comunità scientifica e industriale nazionale a presentare le proprie attività di sviluppo, rivolte a missioni e tecnologie nell’ambito dei CubeSat.